Eugenio Grissiotti s.n.c.: una lunga storia

Eugenio Grissiotti snc storia cordami e spaghi Torino: Vetrina con la bici di papà Eugenio

Vetrina con la bici di papà Eugenio

La ditta esiste fin dal 1918 al termine del conflitto mondiale , quando il nonno GIUSEPPE tornato dal fronte apre il locale di Via Ormea 29 angolo Via C. Lombroso, proprio nel cuore di SAN SALVARIO.

Eugenio Grissiotti snc storia cordami e spaghi torino: Elda Grissiotti

Elda Grissiotti

Con l’aiuto di nonna MARIA si confezionano trapunte rigorosamente lavorate a mano ed arredi vari. In seguito l’attività prosegue con la presenza del papà EUGENIO e della mamma GIOVANNA

Nell’anno 1939 scoppia la seconda guerra mondiale e papà Eugenio è richiamato al fronte, dal quale tornerà alquanto provato. Con l’amorevole presenza della mamma e della moglie riapre il locale di Via Ormea 29, avviando il commercio con gli spaghi e le corde assai richiesti in quel periodo.

Eugenio Grissiotti snc storia cordami e spaghi Torino: Giuseppe Lattuate

Giuseppe Lattuate

Col passare degli anni la figlia ELDA, terminati gli studi di ragioneria decide di collaborare con il papà; vengono ampliati i locali e gradatamente si aggiungono altri articoli in base alle esigenze della clientela.

articolo

Articolo sulla stampa del 22/01/2012

Successivamente il genero GIUSEPPE LATTUATE entra a far parte della piccola impresa familiare che tuttora prosegue la sua attività, continuando il cammino intrapreso dal fondatore, nonostante le innumerevoli difficoltà di percorso, ma con l’immutata disponibilità e la competenza che hanno da sempre contraddistinto questa piccola storica ditta.